Stampa Pagina

Test di autodiagnosi

AutodiagnosiLe analisi del sangue sono lo specchio della nostra salute. Perché ricche di informazioni utili per salvaguardare il benessere del nostro organismo e tenere sotto controllo le diverse patologie.
Vanno effettuate almeno due volte l’anno.
Gli autotest diagnostici possono essere effettuati in pochi minuti, direttamente in farmacia, e permettono di conoscere in tempo reale il valore di:

:: GLICEMIA
:: COLESTEROLO
:: TRIGLIERIDI

Gli autotest nella nostra farmacia non necessitano di prenotazione.
Si effettuano al mattino 
dalle ore 8.45 alle ore 10.00
a digiuno.

I test di autodiagnosi permettono di “diagnosticare”, in modo semplice e immediato, la presenza o meno di valori alterati all’interno del nostro organismo. Hanno il vantaggio di essere semplici da utilizzare e rapidi e spesso si rivelano utili per tenere sempre sotto controllo alcune sostanze che non dovrebbero eccedere mai all’interno dell’organismo, per esempio il colesterolo o il tasso alcolemico, oppure per valutare l’innalzamento di un ormone nelle urine, per esempio l’FSH (che sta a testimoniare l’avvenuta menopausa), o ancora per avere la conferma, per esempio, di una gravidanza. Il colesterolo è una sostanza che si trova tra i lipidi (grassi) nel flusso sanguigno e in tutte le cellule del corpo. Si tratta di una parte importante di un corpo in salute perché è utilizzato per costruire le membrane cellulari, alcuni ormoni e altri tessuti necessari. Ma un alto livello di colesterolo nel sangue è il principale fattore di rischio per le malattie cardio-coronariche: quindi, è necessario tenerlo sempre sotto controllo. Il test di autodiagnosi potrebbe rilevarsi utile a questo scopo.

Disponibili presso la Farmacia Ceschia :

Il test alcolemico che serve a valutare il livello di alcool nel sangue, che secondo la legge italiana non dovrebbe superare i 0.5 g, quindi potrebbe rilevarsi uno strumento utile da utilizzare prima di mettersi alla guida per evitare di essere fermati dalla polizia ed essere multati per valori anche di poco superiori a quelli accettabili. 

Il test di gravidanza è un test delle urine, semplice e affidabile, che permette di avere una diagnosi di avvenuta gravidanza in tempi brevi. Questo test può essere usato fin dal primo giorno di ritardo delle mestruazioni.

Il test sulla presenza di droghe, che rileva la presenza di droga nell’organismo con risultati visibili dopo solo 5 minuti. Facile, affidabile e veloce. [SU PRENOTAZIONE]

Test colesterolo

Il colesterolo è un grasso presente nel corpo umano di fondamentale importanza per il nostro organismo: è infatti una parte essenziale della composizione delle membrane cellulari, di alcuni ormoni e strutture neurologiche, oltre ad essere nutrimento per alcuni tipi di cellule. Questo grasso, però, è noto per essere responsabile di alcune malattie, per esempio l’ischemia cardiaca, l’infarto e l’ictus cerebrale.
Il colesterolo è dunque necessario per l’organismo animale, ma è indispensabile che rimanga entro determinati livelli: il problema nasce quando questi limiti vengono superati per un tempo prolungato, trasformando una sostanza utile in un potenziale pericolo per la salute. È stato dimostrato che il colesterolo totale nel sangue deve rimanere al di sotto dei 200 mg/ml e il colesterolo LDL (chiamato anche colesterolo cattivo) non deve superare i 160-130 mg/ml. Se in più misurazioni successive si rilevano valori superiori a questi, si parla di ipercolesterolemia e si rende necessario indagare su una possibile causa per riportare il livello di colesterolo entro valori normali.
A livelli costantemente superiori a 200 mg/ml il colesterolo può infiltrarsi nelle pareti dei vasi sanguigni restringendone progressivamente il diametro interno e riducendo la capacità delle arterie di portare il sangue, e quindi il nutrimento, alle cellule. Il colesterolo è dunque un fattore di rischio per le malattie cardiovascolari, per l’aterosclerosi e altre malattie, per esempio l’infarto miocardico o l’ictus.

Test per la glicemia

Con questo esame viene determinata la concentrazione di glucosio (zucchero) presente nel sangue. I valori normali della glicemia dipendono dalla quantità di zucchero immessa nel sangue con gli alimenti e dalla capacità dell’organismo di smaltirla. In genere la glicemia è compresa tra 80 e 120 mg/dl durante tutta la giornata. Si definisce dunque iperglicemia un valore superiore a 120 mg/dl a digiuno e a 180 mg/dl dopo i pasti. In caso di valori leggermente aumentati, quindi, è consigliabile eseguire il test di tolleranza al glucosio (curva da carico di glucosio), un esame che permette di valutare la capacità dell’organismo di contenere la glicemia entro limiti normali dopo che sono stati somministrati per bocca quantitativi fissi di glucosio.
Viene spesso eseguito nelle donne in gravidanza intorno al terzo mese, poiché i cambiamenti ormonali durante il periodo gestazionale possono avere effetto diretto sulla tolleranza ai carboidrati.

Come si esegue

La “misurazione”, a domicilio, della glicemia viene effettuata prelevando una goccia di sangue capillare da puntura sui polpastrelli delle dita delle mani con appositi pungi-dito calibrati, pressoché indolori. In caso di basse temperature è bene scaldare le mani per favorire l’afflusso del sangue. Il dito che verrà punto deve essere prima disinfettato, ricordando di asciugare bene la parte prima di pungere per non mescolare sangue e disinfettante.

La goccia di sangue va messa a contatto con la striscia reattiva posta nel reflettometro, uno strumento di ridotte dimensioni e basso costo che “leggendo” la reazione tra il sangue e la striscia la trasforma in valore di glicemia. Alcuni apparecchi sono dotati di una memoria che consente di registrare e poi rivedere i valori ottenuti nei giorni precedenti. È anche prevista la possibilità di collegare il reflettometro al personal computer o allo schermo del televisore ottenendo delle elaborazioni grafiche e matematiche utili per riflettere sull’andamento delle proprie glicemie e discuterne con il medico. Esistono diversi modelli di reflettometri in commercio. Durante l’esecuzione del test sarà bene:

:: Non asciugare il dito prima di pungerlo: in questo caso il sangue risulta diluito e il valore glicemico alterato
:: Fare attenzione a deporre una quantità sufficiente di sangue sulla striscia reattiva (alcuni reflettometri sono in grado di segnalare questo errore)
:: Non eseguire il test esposti a temperature non adeguate: i valori potrebbero risultare più bassi o più alti del reale

Dove si esegue

Le dita sono la parte del corpo prescelta poiché hanno una ricca vascolarizzazione e permettono con un piccolo foro la fuoriuscita di un’adeguata quantità di sangue. Ogni dito può essere punto sul polpastrello, sulla punta e lateralmente. È importante utilizzare tutte le dita a rotazione per evitare l’indurimento della cute e la riduzione della sensibilità. Sono in commercio alcuni strumenti che permettono di effettuare il prelievo in altre parti del corpo (per esempio il palmo della mano o l’avambraccio).

ANALISI DELLO STRESS OSSIDATIVO/RADICALI LIBERI

Analisi dello stress ossidativo/radicali liberi: l’innovazione nel settore della prevenzione

Sistema di autoanalisi per la valutazione globale dello stato di salute del soggetto tramite l’analisi dello stress ossidativo/radicali liberi e della capacità anti-ossidante totale dell’organismo

Analisi effettuate:

 

FORT (Free Oxygen Radicals Test): per l’analisi dello stress ossidativo/radicali liberi

FORD (Free Oxygen Radicals Defence): per la valutazione della capacità antiossidante/barriera antiossidante totale

Acido Urico, Emoglobina ed Ematocrito: per definire il quadro diagnostico

 

Il Form, è ideale per un’analisi dettagliata dello stress ossidativo/radicali liberi in:

  • Soggetti sani
  • Soggetti a rischio
  • Soggetti con condizioni fisio-patologiche note

Strumento fondamentale per:

  • L’analisi dello stato ossidativo/radicali liberi dell’organismo
  • La scelta dei trattamenti terapeutici più indicati e valutazione della loro efficacia
  • Check-up e monitoraggio nel tempo delle condizioni del paziente

Principali settori di applicazione:

  • Anti-aging
  • Diabetologia e nutrizionismo
  • Oncologia
  • Dermatologia
  • Ginecologia e ostetricia
  • Cardiologia
  • Ematologia
  • Odontoiatria
  • E molti altri

Primo sistema dotato di software dedicato per la gestione ed il monitoraggio delle condizioni del paziente

Permalink link a questo articolo: http://www.farmaciaceschia.it/test-di-autodiagnosi/